SPEDIZIONI GRATUITE SOPRA 49€

Skincare viso sera: 3 step prima di dormire

Skincare viso sera: 3 step prima di dormire

 

La skincare viso serale è importantissima anche se, molto spesso, la tendenza a buttarci nel letto per chiudere finalmente gli occhi dopo una lunga giornata potrebbe avere la meglio. Proprio per questo abbiamo pensato di darti qualche buon motivo per praticarla tutte le sere seguendo i nostri step. Prima di procedere alla skincare viso serale ci sono alcune cose importanti di cui vorremmo parlarti per cui non perdiamoci in chiacchiere e veniamo al sodo. 

Perché la skincare viso serale è così importante?

Se hai già letto i nostri consigli per una skincare davvero efficace sai bene che la costanza è uno dei fattori di maggiore importanza per avere una pelle liscia, tonica e sana. La skincare viso serale è un piccolo momento che oltre a contribuire alla salute della pelle ci rilassa e ci aiuta a dormire meglio e a ricaricare le energie. 

Vedrai che giorno dopo giorno ti sveglierai con un viso radioso e che grazie alle coccole della sera il tuo riposo sarà più profondo e rigenerante. Infine la skincare viso serale è fondamentale per preparare la pelle alla skincare mattutina, un momento in cui risvegliamo i muscoli facciali e prepariamo il viso ad affrontare tutti gli stress della giornata. Vediamo ora quali sono i passaggi essenziali per eseguire una skincare viso serale DOC e di quali cosmetici potresti aver bisogno. 

1. Igiene e detersione

    Il primo importante passaggio da compiere è quello della pulizia da tutto ciò che si è accumulato sul viso durante il giorno: make up, polvere, inquinamento, stress e tensione. Difatti il nostro viso è esposto continuamente a una serie di fattori ambientali che indeboliscono la pelle e che contribuiscono ad invecchiarla precocemente. Per questo dovrai struccarti delicatamente con un detergente, una mousse o un’acqua micellare in base al tuo tipo di pelle. 

    Perché devi farlo delicatamente? 

    Perché il viso è composto da zone molto delicate che non devono mai essere strofinate o stropicciate. La scelta del detergente deve rispettare il make up che indossi e il tipo di pelle ma generalmente gli oli vanno bene per tutte. Successivamente rimuovi gli eccessi con acqua tiepida e tampona delicatamente il viso con un asciugamano morbido per asciugare completamente.

    2. Nutri la pelle e ripristina la barriera protettiva

    A questo punto devi controllare con un dischetto se tutti gli accumuli sulla pelle sono stati effettivamente rimossi. Prendi una piccola quantità del tuo detergente e fai una prova con il dischetto imbevuto: se questo resta pulito dopo esser stato strofinato sulla pelle significa che la pulizia è completata. 

    In caso contrario ripeti la detersione finché non avrai rimosso anche l’ultimo residuo di sporcizia o make up e risciacqua delicatamente il viso con acqua tiepida. Tampona con l’asciugamano e spruzza un po’ di acqua termale per lenire e nutrire la pelle appena privata della sua barriera sebacea naturale. 

    Ripristina la cute con le proprietà lenitive del siero viso 

    Adesso sei pronta per passare al siero viso, un toccasana di bellezza e salute che nutre la pelle e la prepara ad accogliere la crema notte. Il siero ha una texture leggera e acquosa e, difatti, si asciuga molto velocemente. La sua utilità è quella di preparare la pelle ad accogliere la crema e a far si che questa penetri più in profondità ampliandone l’efficacia. Non puoi farne a meno!

    3. Contorno occhi e crema notte

    Ti sei mai chiesto la differenza tra una crema viso giorno ed una per la notte? Sapevi che non sono affatto la stessa cosa? SI perché la crema viso per la notte non contiene filtri UV, paraffina e derivati ed è di consistenza più “grassa” dal momento che si occupa di nutrire a fondo il viso sfruttando le azioni metaboliche del nostro organismo a riposo. 

    Per questo dovrai stenderla molto delicatamente prima sul contorno occhi e poi sul resto del viso a partire dal collo. Segui un massaggio delicato fino a completo assorbimento orientato verso l’alto e verso l’esterno e ascolta il senso di piacere e relax che proverai durante questa fase. 

    Scegli cosmetici adatti al tuo tipo di pelle

    Anche in questo caso assicurati sempre di aver acquistato una crema viso notte adatta al tuo incarnato e alla tua età perché, come già sai, la pelle può essere secca, grassa, delicata, opaca o mista e ognuna di esse ha bisogno di differenti principi attivi. 

    Tra le soluzioni adatte a tutti i tipi di pelle ci sono quelle a base di bava di lumaca e di latte d’asina, elementi completamente naturali che nutrono a fondo, elasticizzano e rimpolpano il viso. Una volta che la crema notte sarà asciutta e ben massaggiata sarai pronta per andare a dormire e al risveglio vedrai i risultati già dopo la prima applicazione.

     

    CREMA NOTTE BAVA DI LUMACA