SPEDIZIONI GRATUITE SOPRA 49€

Skincare viso mattina: la beauty routine appena sveglie

Skincare viso mattina: la beauty routine appena sveglie

 

Qual è la miglior skincare viso per la mattina? Quali sono le attività irrinunciabili per avere un viso tonico, sveglio e lucente al risveglio? Per molte donne è un vero e proprio rito propiziatorio, una sorta di momento di relax irrinunciabile che ci aiuta ad affrontare la giornata con la giusta carica. 

Per tante altre è la fase di preparazione al makeup, fondamentale per avere un aspetto naturale anche sotto il filo di eyeliner e di correttore. Prendersi cura del viso al mattino è importantissimo perché dobbiamo prepararlo nel migliore dei modi ad affrontare la giornata e tutti i fattori di stress che influenzano la sua salute. 

Quali cosmetici occorrono per la skin care mattutina?

La domanda che in tantissime si pongono è: quale crema viso scegliere? La risposta sintetica a questa grande domanda è: dipende. Se già segui con attenzione il blog di Lifting Nature saprai che quando parliamo di skincare ci riferiamo all’insieme di abitudini e prodotti da utilizzare per uno specifico tipo di pelle. 

Si perché la scelta del cosmetico dipende dall’età e può variare nel tempo in base alle stagioni, allo stile di vita che conduciamo e alle esigenze a cui vogliamo trovare la miglior risposta. Per questo non esiste una sola skin care routine mattutina che possiamo consigliare perché questa dipende da te, da chi sei, da quanti anni hai e da come appare la tua pelle. 

ETÀ, STILE DI VITA E MAKE-UP

Lo stesso discorso vale per il tempo di cui disponi al mattino, per il tipo di make up che indossi e per lo stile di vita che conduci. Quindi il primo buon consiglio che vogliamo darti per la tua beauty routine mattutina è quello di trovare una risposta a tutte le tue necessità, ovvero individuare i cosmetici che rispettino la tua pelle ed il tuo stile di vita facendoti apparire sempre luminosa e raggiante. 

Skincare mattutina in 4 step

Gran parte delle risposte a queste domande le trovi proprio nel nostro blog dove parliamo di tutti tipi di pelle e delle soluzioni per tutte, dalle giovanissime alle donne che cercano formule Proaging per esaltare la bellezza a ogni età

Per quel che riguarda la regola generale della skincare mattutina, invece, possiamo dire che questa si caratterizza di quattro fasi ben distinte:

  1. Pulizia
  2. Siero e tonico
  3. Contorno occhi
  4. Crema viso

Vediamo cosa devi sapere per ognuna e qualche consiglio sulla scelta dei cosmetici più adatti.

2. La corretta pulizia del viso

Per pulire correttamente il viso occorre prestare molta attenzione al tipo di prodotto che decideremo di utilizzare perché dovremo rimuovere il sebo prodotto durante la notte, le cellule morte della pelle e gli eventuali residui dei cosmetici applicati prima di andare a dormire.

Esistono tantissimi formati di detergenti per il viso come le mousse, i gel, le creme o i saponi-non-saponiLa scelta dipende molto dal tipo di pelle perché per quelle più delicate è sconsigliato scegliere prodotti molto aggressivi e schiumogeni. 

Magari per le pelli miste o grasse è preferibile usare i saponi non saponi mentre per quelle delicate e secche sono ideali le creme detergenti e le mousse delicate. Lo scopo del detergente non è quello di rimuovere tutto il sebo dalla pelle ma quello di pulire le impurità senza alterare i componenti essenziali della tua pelle. 

Quindi i detergenti devono essere a PH acido fisiologico per rispettare la cute, riequilibrandola dopo il lavaggio e preparandola ad accogliere lo step successivo: quello del tonico e del siero viso

2. Tonico, Siero Viso o entrambi?

Tonico e Siero viso non sono affatto la stessa cosa anche se spesso vengono confusi tra loro. Il tonico rinfresca e idrata la pelle, effettuando un’azione revitalizzante, astringente, calmante e purificante. 

Il suo utilizzo dopo il lavaggio, quindi, serve a riequilibrare il PH dopo il lavaggio e ad eliminare eventuali residui di calcare rimasti dopo il lavaggio. 

Il siero viso, invece, è un cosmetico che prepara la pelle ad accogliere meglio la crema viso e, quindi, è un prodotto leggero che assorbe velocemente e che illumina immediatamente il volto

Meglio l’uno o l’altro? Devo usarli entrambi? Dipende. Il siero ed il tonico sono due elementi molto importanti della skin care mattutina per cui potrai provarli entrambi e valutarne gli effetti sul tuo volto.

3. L’importanza del contorno occhi

Come già saprai il contorno occhi merita un trattamento speciale perché si tratta della zona più delicata di tutto il viso, dove la pelle ha uno spessore minore ed è soggetta alla comparsa delle rughe. Essendo un’area sottile ed estremamente delicata non è poi così interessata da eccessi di sebo e altre imperfezioni. 

Tuttavia non occorre usare abbondanti quantità di detergenti ma prodotti idratanti, rimpolpanti e tonificanti che stimolino la produzione di collagene. Il contorno occhi va trattato con delicatezza anche durante la stesura della crema per cui raccomandiamo un leggero piccihettìo con le dita che proceda verso l’esterno e verso l’alto.

4. Ultimo step: la crema viso

L’ultimo step della skin care è costituito dal massaggio con la tua crema viso giorno. Questa serve ad idratare a fondo la pelle ed è fondamentale a tutte le età. Per la tua skincare viso mattutina ti suggeriamo di scegliere creme naturali, specifiche per il tuo incarnato e per la tua età. I prodotti migliori sono quelli che contengono solo ingredienti naturali come il latte d’asina o la bava naturale: elementi profondamente idratanti e stimolanti che proteggono la pelle da tutti i fattori di stress esterni ed interni

La crema viso serve a ripristinare una pellicola protettiva superficiale che viene alterata dopo il lavaggio, specialmente se usi detergenti molto aggressivi. In questo caso è importante trovare una crema adatta al proprio tipo di pelle, ovvero specifica per pelli opache, grasse, secche, sensibili o miste per far si che il cosmetico possa sprigionare tutta la sua efficacia. Sarà importante anche massaggiare a fondo la pelle per riattivare il viso e risvegliarlo dopo il riposo, distendendo le zone critiche e provocando un profondo benessere per mente e corpo

Una volta terminato questo benefico massaggio la tua pelle sarà pronta ad ospitare il make up e ad affrontare la giornata, sfoggiando luminosità e tonicità assieme al tuo più raggiante sorriso.


SCOPRI I TRATTAMENTI VISO